Pompe di Calore ad Alta Efficienza

per riscaldamento / raffrescamento

Le pompe di calore (PdC) sono apparecchiature che prelevano calore da un ambiente e, innalzandone la temperatura, lo rendono disponibile ad un ambiente più caldo.

Incentivi Previsti per la Sostituzione dell’Impianto di Riscaldamento Preesistente

DETRAZIONE IRPEF 65% in 10 anni per sostituzione di impianti di climatizzazione invernale. Limite di spesa detraibile 30.000 €, per interventi effettuati entro il 31.12.2016

oppure

DETRAZIONE IRPEF 50% in 10 anni per interventi di ristrutturazione edilizia. Limite di spesa detraibile 10.000 €, per interventi effettuati entro il 31.12.2016

oppure

CONTO TERMICO (DM 28 dicembre 2012), erogato in 2 rate annuali costanti1 1 Unica annualità se l’incentivo complessivo è inferiore a 600,00 €

I Vantaggi di una Pompa di Calore ad Alta Efficienza

Di seguito si riporta un esempio di risparmio annuale ottenuto con la sostituzione di una tradizionale caldaia a gas metano con una pompa di calore ad alta efficienza:

Costo annuale di riscaldamento a metano (1.500 mc x 0,915 €) equivalenti a 13500 kWht consumati (9 kWh/mc)
€ 1.372,50
Costo annuale con pompa di calore ad alta efficienza con COP 4,0: 3375 kWhe (3375 kWhe x 0,24 €)
€ 810,00
Detrazione annuale IRPEF 65% su una spesa di 3.700,00 € per la sostituzione di una pompa di calore da 5 kW
€ 240,5
TOTALE RISPARMIO ANNUALE
€ 803,00

 

Tempo di ritorno dell’investimento:
4,5 anni
Risparmio in 10 anni:
€ 8.030,00

Potrebbe Interessarti

Caldaie a Condensazione

da abbinare a sistemi di riscaldamento esistenti

Solare Termico

per la produzione di acqua calda sanitaria

Impianti Fotovoltaici

per la produzione di Energia Elettrica